Il Movimento Culturale Spiragli guarda a L’infinito

In occasione del bicentenario della stesura de “L’infinito” di Giacomo Leopardi, il Movimento Culturale Spiragli organizza, con il patrocinio del Centro Nazionale di Studi Leopardiani e con quello del Comune di Altamura, un ciclo di incontri dal titolo “Orizzonte Infinito”, il cui scopo è quello di favorire un lavoro di rilettura e di riflessione su una delle poesie più lette, commentate e imparate a memoria della letteratura italiana. Una poesia che in pochissimi versi (quindici appena) racchiude mirabilmente il dramma dell’uomo al cospetto del sentimento del tempo e la conseguente sua consapevolezza dell’inconciliabilità tra storia e infinità.

Gli appuntamenti, che si susseguiranno con cadenza mensile a partire dal 28 dicembre 2018, si svolgeranno prevalentemente presso l’Antica Tipografia Portoghese di Altamura, suggestivo luogo della memoria di una comunità intera e Museo dell’Arte Tipografica, in lizza per divenire “Luogo del Cuore” FAI (Fondo Ambientale Italiano). La biblioteca del Liceo Scientifico “Federico II di Svevia” ospiterà, invece, i filologi Marcello Andria e Paola Zito che, partendo dalla presentazione del loro volume dal titolo “Leopardi bibliografo dell’antico”, racconteranno gli oltre trentacinque anni trascorsi a studiare i manoscritti del poeta recanatese.

Sempre presso l’Antica Tipografia Portoghese, infine, verrà inaugurata il 22 marzo 2019 la mostra, dall’omonimo titolo della rassegna, dell’illustratore Beppe Giacobbe.

Questo il dettaglio degli incontri:

28 dicembre 2018, Antica Tipografia Portoghese, ore 19.30, ingresso gratuito

Michele Santeramo, Di qua dall’infinito

Flavio Bucci, Tracce di infinito

con Pascal Zullino

 

25 gennaio 2019, Antica Tipografia Portoghese, ore 19.30, ingresso gratuito

Arnaldo Colasanti, L’infinito compiuto

 

8 febbraio 2019, Biblioteca Liceo Scientifico “Federico II di Svevia”, ore 10.00, partecipazione riservata a studenti e docenti

Marcello Andria e Paola Zito, Leopardi bibliografo dell’antico

 

22 febbraio 2019, Antica Tipografia Portoghese, ore 19.30, ingresso gratuito

Claudio Damiani, L’infinito in noi

 

22 marzo 2019, Antica Tipografia Portoghese, ore 19.30, ingresso gratuito

Beppe Giacobbe, vernissage della mostra “Orizzonte Infinito”

 

Author: Spiragli

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *